Vantaggi e caratteristiche dei pali in CORTEN

I pali di testata ed intermedi realizzati in CORTEN sono caratterizzati da una elevata resistenza e durata nel tempo grazie alle proprietà di resistenza agli agenti atmosferici possedute da questo materiale. 

Il CORTEN, infatti, ha la capacità di autoproteggersi dalla corrosione, grazie alla formazione di una patina superficiale compatta, costituita dagli ossidi creati dalla sua lega. Il suo colore marrone bruno deriva proprio dagli effetti di ossidazione dei metalli che lo costituiscono e conferisce ai pali un basso impatto visivo ed un gradevole aspetto esteriore. Inoltre, il Cor-Ten è eco-compatibile e non costituisce fonte di contaminazione delle acque sotterranee e dei suoli con cui viene in contatto, come certificato dal Laboratorio accreditato “Tecno Bios”.

Questo materiale negli ultimi anni ha registrato un crescente impiego in agricoltura, in particolare nel settore vitivinicolo e nella frutticoltura. 

A differenza degli acciai zincati, per i quali la protezione è dovuta al ricoprimento di zinco che ha una capacità limitata di auto protezione, negli acciai Cor-Ten il fenomeno di rigenerazione si può ripetere più volte, mantenendo così una protezione duratura nel tempo. I pali per vigneto Cor-Ten sono realizzati con acciaio basso legato altoresistente e autopassivante, definito “patinabile ” (weathering steel). Il termine Cor-Ten deriva dai due termini inglesi Corrosion resistance (COR) + Tensile strength (TEN), ovvero Resistenza alla corrosione e Resistenza alla tensione meccanica.


UFFICIO VENDITE